La resa

Quando il difficile scontro sembra terminato si verifica l’incredibile. I prigionieri intimano ai personaggi di arrendersi ed estraggono le loro armi. I finti prigionieri sono in realtà pirati e hanno approfittato dello scontro precedente per circondare i personaggi ed avere la superiorità tattica oltre che numerica.

Un breve scontro inizia ma in poche battute Hinata, Leonida e Giorgio vengono feriti e lo scontro ha termine con una maga svenuta ed il resto del gruppo incatenato e gettato nelle umide segrete.

“Umide” perchè le segrete nel livello inferiore ove spesso, a seconda della marea, l’acqua risale fino a coprire al collo i poveri prigionieri.

Share
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *