I grandi giochi

Dopo aver venduto la nave ed aver incassato una somma sufficiente per arrivare fino a Craine i compagni partono alla volta della città di Shannyabad che si affaccia sulla baia della voragine. In quella città  fanno i rifornimenti e, superata Quazr-as-Sawh, intravedono  una grande tendopoli accampata a poche miglia dalla Megalosiana Bannock. 

E’ l’accampamento che è stato creato appositamente per i Grandi Giochi di al-Wazif una serie di prove di abilità fisiche e artistiche per decidere chi sia il campione dell’anno.

I personaggi decidono di partecipare, ma ad esclusione di Athor che si aggiudica la vittoria con le spade, non ottengono risultati soddisfacenti.

Entrano in Bannock e conoscono un mercante di nome xxx che insegna loro come combattere i vampiri e la notte stessa si risvegliano nel cuore della notte perchè Bannock è sotto assedio!

Share
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *