Archivi tag: Gurps Fantasy

La vecchina

Tornati a Cardiel i nostri eroi hanno deciso di tornare a casa. La via più diretta è con un passaggio via nave da Aliar fino a Bannock per muoversi via terra fino a Craine. Lungo il loro cammino sulla strada … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | Lascia un commento

Il copricapo

Durante la medesima notte Alf ha visto passare un gruppetto di tre uomini che hanno attraversato il fiume nero come l’inchiostro. L’indomani, guadandolo grazie alla loro agilità, sono stati salvati dal loro “amico” pipistrello che ha prima messo in fuga … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | Lascia un commento

Il pipistrello curioso

Dopo aver salito una montagna fatta di quella materia buia che compone il “mondo tasca” i personaggi scendono in una distesa percorsa da una terra nera con crepe. Durante la traversata vedono un gruppo di Brilliet – una sorta di scoiattoli … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | Lascia un commento

La casa dai pomi di ottone

Hinata si è dedicata allo studio della scuola di guarigione e si è diretta nella nazione di Cardiel per apprendere dai maghi che vivono nella capitale Calder. Ovviamente con Hinata sono venuti anche Giorgio, Alf, Leonida ed Athor. Giunti alla … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | Lascia un commento

Il silenzio degli innocenti

Dopo aver aspettato la carovana di Halmaro a Tatsori ed avendo nell’ordine: fermato una attività criminale familiare di vendita di una fantomatica Spada di Bonoro evento che si è concluso con metà party addormentato mentre Alf pugnalava alle reni il … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | Lascia un commento

La tempesta di sabbia

Quando Orlowitz si è aggiunto ai candidati per la carovana è stato scelto senza grosse difficoltà. Per Giorgio è stato tutto molto complicato. Angela è stata scelta come serva personale di Katsaya una delle mogli di Halmaro ma sopratutto mamma … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | Lascia un commento

Il colloquio

Giunti nella locanda la Barba dell’usurpatore nel  piccolo centro di Khedris  sul grande deserto,  gli eroi si sono incontrati tutti nuovamente insieme: Giorgio, Alfredo, Orlowitz,  Hinata e Athor. Quest’ultimo ha iniziato subito a sentirsi a disagio in una comunità a maggioranza musulmana e … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | Lascia un commento

Il viaggio

Dopo aver ripreso le energie Orlowitz e Atmor hanno intrapreso il viaggio per avvertire gli antichi alleati di Forte Deviant  del pericolo relativo alla presenza degli orchetti. Dopo aver viaggiato per un giorno a cavallo hanno dovuto proseguire a piedi … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | Lascia un commento

Orchi?

Sono passate alcune settimane da quando la faccenda di Mora si è conclusa con la restituzione del bastone magico della scomparsa maga bianca. I personaggi sono inquieti, nei vicoli strani sussurri che parlano di vendetta. E’ l’ora di cambiare aria. … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | Lascia un commento

Il dito di Mora

Dopo il consiglio di “guerra” a casa di Orlowitz si è deciso di fare una breve ricognizione a casa della Maga bianca, alla torre della negromante e alla chiesa abbandonata di San Martino prima di  darsi alla fuga dalla città. … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | Lascia un commento